Contenuto principale

PROGETTO CIACK

 "Ciak ... un processo simulato per evitare un vero processo"
La classe 2^E dell'IC Bucine ha aderito, per il corrente anno scolastico, al progetto "Ciak ... un
processo simulato per evitare un vero processo" organizzato dall'Associazione "Ciak –
Formazione e Legalità", con il partenariato del Tribunale per i Minorenni di Firenze e con la
collaborazione dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Istituzioni pubbliche ed Enti privati.
L'iniziativa nasce dalla constatazione dell'efficacia che l'azione sinergica tra scuola e giustizia può
esercitare nella prevenzione del disagio giovanile e nello sviluppo e affermazione della cultura
della legalità.
Fase centrale del progetto sarà la simulazione di un processo penale minorile in una vera aula di
giustizia. I ragazzi partecipano in veste di attori (di giudici dibattimentali, pubblici ministeri,
imputati, persone offese e testimoni) con la collaborazione, la supervisione e la presenza di giudici
togati, onorari, avvocati e personale esperto in tematiche psicologiche e sociali. Il processo
simulato si sviluppa su un copione liberamente redatto (messo a disposizione dalla compagine
associativa "Ciak - Formazione e Legalità") che si basa su fatti-reato relativi a processi penali
recitati - nella fase dibattimentale - presso il Tribunale per i Minorenni di Catanzaro.
Il giorno 4 maggio i ragazzi della classe 2^E hanno simulato presso il Tribunale per i
Minorenni di Firenze un processo calandosi nei panni di giudici, avvocati, vittime,
imputati ecc..
Durante e dopo la simulazioni ci sono stati momenti di formazione, discussione ed elaborazione
delle tematiche affrontate, in termini di legalità e di rapporto Cittadino/Stato.

 

FINALE PROVINCIALE ALETICA LEGGERA

4 ORI - 2 ARGENTI - 3 BRONZI

Stupende sorprese nelle uova di Pasqua degli alunni dell'IC BUCINE, 7 medaglie e 4 atleti alle finali regionali.   

Leggi tutto: ATLETICA LEGGERA CADETTI 2019

 

 

CORSA CAMPESTRE

"CADETTE CAMPIONESSE PROVINCIALI"

Non finiscono di stupire i ragazzi dell’IC Bucine, ancora una volta, per il secondo anno consecutivo, le maglie arancioni delle alunne del prof. Pianigiani fanno bella vista sul gradino più alto del podio. Di nuovo campionesse provinciali, grazie alle loro grandi capacità atletiche e alla loro superba intelligenza tattica, Isabella Bofolci (3 classificata), Carlotta Langiu (4), Travaglini Nadia (12) e Grazzini Ilenia (14) strappano il biglietto che le porterà a Livorno il 7 marzo per la finale regionale. A fargli compagnia, a Livorno, la squadra maschile cadetti, che ottiene il secondo posto di squadra grazie alle magnifiche prestazioni di Francesco Ensoli (5) Parisi Tommaso (8) e Russo Cristian (22) che ottengono il pass anche per il quarto classificato della squadra Massetti Leonardo.

Leggi tutto: CORSA CAMPESTRE "CADETTE CAMPIONESSE PROVINCIALI"

FINALE REGIONALE CORSA CAMPESTRE

MEDAGLIA DI BRONZO PER LE CADETTE

Le nostre runners arancioni volevano il podio, nella finale regionale di corsa campestre, e lo hanno ottenuto. L'emozionante gara, disputatasi a Livorno, fra le 83 migliori podiste della toscana, ha fruttato alle 4 alunne del'IC Bucine una bellissima medaglia di Bronzo. Perfetta la condotta di gara delle atleti bucinesi che hanno tutte centrato il loro obiettivo, la collaudata e pluripremiata coppia Bofolci Isabella e Carlotta Langiu conduce la consueta gara in progressione che le porta nella Top Ten Regionale con rispettivamente il nono e decimo posto, mentre l'emergenti (classe 2006) Grazzini Ilenia e Travaglini Nadia gareggiano intelligentemente nella "pancia" del gruppo per emergerne nel finale con un brillante prestazione che porta Ilenia al preziosissimo 37° posto e Nadia, 4 secondi dietro, al 41° posto.

A rendere ancor più preziosa la giornata del 07 marzo 2019 è stata la presenza anche della squadra maschile, una buona squadra che ha ottenuto l'undicesimo piazzamento su le 20 squadre partecipante, gara difficile, quella dei cadetti, con ritmi altissimi si dall'inizio. I nostri alunni si ritroveranno nel finale tutti in un manciata di 8", con Ensoli Francesco 40°, Parisi Tommaso 45°, Massetti Leonardo 46° e Russo Crisitian 51°. 

 

                                                                                              Festa fine anno scuola infanzia Bucine 31 maggio 2018

Anche quest’anno la festa di fine anno della scuola dell’infanzia di Bucine ha rappresentato il momento conclusivo del progetto sulla cittadinanza “Noi come api” che ha caratterizzato molte delle attività svolte durante l’anno. In un clima di allegria i bambini hanno presentato un coro di canzoni sulle api arricchito da costumi e scenografia ; ognuno ha impersonato un’ape consapevole del prezioso contributo all’interno dell’alveare ,così come indispensabile è la collaborazione e l’aiuto reciproco nella scuola e nella comunità. Dopo lo spettacolo i genitori hanno organizzato molti giochi e una ricca merenda ; la festa è stata oltretutto l’ occasione per salutare la maestra Anna che dal prossimo anno andrà in pensione.  
 

Noicomeapi